Image
Top
menu
4 giugno 2018

Torna il premio teatrale dedicato a Bianca Maria Pirazzoli

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Claudia Palombi, scrittrice, regista e coach di teatro, l’abbiamo conosciuta esattamente 10 anni fa grazie al suo progetto di memoria, quello di dedicare un premio teatrale rivolto alle donne a Bianca Maria Pirazzoli, attrice e regista, vulcanica animatrice e direttrice per vent’anni del Gruppo Libero, l’esperienza teatrale di ricerca e avanguardia che per tanti anni ha abitato il bellissimo spazio del Teatro San Martino in via Oberdan a Bologna. Con intuizioni che spesso precorrevano i tempi, Bianca Maria Pirazzoli ha intrecciato la ricerca sul contemporaneo, la pratica laboratoriale, l’indagine sulla scrittura scenica femminile, il teatro come inter-cultura, con un forte anelito verso la formazione e la prosecuzione di linee culturali, valorizzando i percorsi femminili nell’ambito della ricerca e della scrittura teatrale. Per proseguire il suo lavoro il Premio Bianca Maria Pirazzoli sostiene le donne attrici, aspiranti attrici e scrittrici teatrali, con un premio che non concede finanziamenti in denaro, ma in formazione e visibilità, dando opportunità concrete alle donne che desiderino lavorare nel teatro.
Dopo aver lavorato alla diffusione del premio nel 2008, torniamo in questa seconda edizione del Premio, 10 anni dopo, ad occuparci dell’ufficio stampa, a cui abbiamo associato una serie di campagne Adv su Facebook per raggiungere più donne possibili, in tutto il territorio nazionale.
L’iscrizione è gratuita e deve essere effettuata entro il 7 luglio 2018. La giuria sarà presieduta dall’attrice, vincitrice del Nastro d’argento nel 2000, Marina Massironi. La proclamazione delle vincitrici avverrà durante la serata finale del concorso, che si svolgerà il 24 novembre 2018, al Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio.

Qui è possibile scaricare il bando per partecipare.