giugno: mer 17 / giov 18 / ven 19 / sab20 / dom 21 / lun 22/ mart 23 / merc 24 / giov 25 / ven 26 / sab 27/ dom 28 / lun 29 / mar 30 /
luglio:    mer 1 / giov 2/ ven 3/ sab 4/ dom 5 / lun 6 / mar 7 / merc 8 / giov 9 / ven 10 / sab 11 / dom 12 / lun 13 / mar 14 / mer 15/ giov 16 /ven 17 /
                           sab 18 / dom 19 / lun 20 / mar 21 / mer 22 / giov 23 / ven 24 / sab 25 / dom 26 / lun 27 / mar 28 / mer 29giov 30 / ven 31

agosto: sab 1 /lun 3 /mart 4/ mer 5 /giov 6 /ven 7 / la Manifattura rimarrà aperta fino al 14 agosto

Mercoledì 8 luglio
ORE 21.30 VISIONI SHORT
SOME PREFER CAKE
Festival di corti di cinema lesbico - Terza edizione
A cura di Fuoricampo lesbian group

Some Prefer Cake

Some Prefer Cake raggiunge il suo terzo anno d'età e per l'occasione si fa in tre. Lo scenario di accoglienza sarà ancora La Manifattura. Cultura fresca di stagione, ideale luogo per ospitare il nostro festival estivo con corti gustabili come “cakes” per finire in bellezza la serata. Sicuramente bellezza di immagini e ricchi contenuti che oramai il cinema lesbico indipendente, in questo caso il cortometraggio, ci regala da anni.

Ogni serata ospita una sezione differente, arricchita da novità provenienti da varie parti del mondo, tra cui Gueule de princesse di Pepita Mars (Francia, 2007); Velocipédé di Anne Cremieux (Francia, 2003); What hot guy? di Mary Thompson (Stati Uniti, 2006); Love Sucks di Ingrid Jungermann e Sarah Winters (USA, 2008) e altri ancora.

http://www.fuoricampo.net/SomePreferCake/3edizione.html

Si inizia mercoledì 8 luglio con la retrospettiva dedicata alla regista Nathalie Percillier. Nata in Francia, vive da anni in Germania dove si è laureata al Film & Television Academy di Berlino. Regista eclettica, brillante e ironica, ha prodotto e realizzato molti film che hanno sicuramente arricchito il cinema indipendente in questi anni.

nathalie percillier


dalle ORE 21.30
Lizzy the Lezzy di Ruth Selweyn, Israele 2007- 09
Episodio 1 -Lizzy dichiara di essere "out and proud" e ci spiega molto semplicemente cosa significa - 1’ 34’’
Episodio 10 - Lizzy tira fuori la chitarra e dedica una canzone alla sua adorabile ex-fidanzata - 2’ 57’’

lizzy

Coming Out di Francesca De Isabella Italia 2009, 7'
Una giovane milanese sarà il volto di una campagna di visibilità glbt. Ma per evitare che chi la conosce sappia della sua omosessualità dai manifesti, decide di andare in giro per la città per dirlo a tutti!
Sarà presente la regista

Coming Out

Don't Mess With Texas di Carrie Scrhader e Trinci Cooke USA 2008, 5'
Due giovani lesbiche di città in una tavola calda nel mezzo della provincia profonda. Con arroganza prendono in giro la mentalità arretrata della popolazione locale, ma non sanno che il Texas è molto più avanti di loro
.

Texas

Velocipédé di Anne Cremieux, Francia/USA 2003, 5’
Una storia d’amore in bici in mezzo alla strada. Le biciclette avranno cose molto interessanti da raccontarci.

Velocipide

Svegliati Miriam di Sarah Sajetti, Italia 2009, 6'
Miriam ritorna da una festa dopo aver litigato con il fidanzato. Le telefona l’amica Marta per sapere come va. Miriam accosta l’auto davanti a un locale, da cui esce una coppia che si sta baciando appassionatamente. Si sdraiano sul suo cofano quando...
Sarà presente la regista.


The Premiere di Margret Bergheim Norvegia 07, 9'
Anche oltre i 60 anni la vostra vita può cambiare…finché continuate ad osare!

Premiere


Retrospettiva dedicata a Nathalie Percillier

Bloody Well Done (1992), film di animazione a tematica femminista radicale: la protagonista esce di casa per andare a compiere la sua "missione"…

Bloody

Heldinnen der liebe (1996): durante la guerra fra Francia e Germania, due soldate di opposta fazione vengono abbandonate nel bosco... Un incontro è inevitabile…

Heldinnen del liebe

They Called him Thingy (2007): una sala di attesa. Il tempo scorre. Un uomo sulle grucce entra. Nessun si leva in piedi. Qualcuno dovrebbe, qualcuno come Thingy. Never Trust A Cow (2002): una discussione tra una regista e un’originale attrice protagonista.

Dings

Sticky Dough (2002): sia le macchine che il personale alla fabbrica del pane funzionano come l’ingranaggio di un orologio. La nuova ragazza tuttavia, numero 423, sta avendo qualche difficoltà. Chi vincerà?




DALLE ORE 19:30 ALLE 23:30 CORNER SHOP
FRAGILECONTINUO design artistico
http://www.fragilecontinuo.blogspot.com



www.myspace.com/lamanifattura
info