giugno: mer 17 / giov 18 / ven 19 / sab20 / dom 21 / lun 22/ mart 23 / merc 24 / giov 25 / ven 26 / sab 27/ dom 28 / lun 29 / mar 30 /
luglio:    mer 1 / giov 2/ ven 3/ sab 4/ dom 5 / lun 6 / mar 7 / merc 8 / giov 9 / ven 10 / sab 11 / dom 12 / lun 13 / mar 14 / mer 15/ giov 16 /ven 17 /
                           sab 18 / dom 19 / lun 20 / mar 21 / mer 22 / giov 23 / ven 24 / sab 25 / dom 26 / lun 27 / mar 28 / mer 29giov 30 / ven 31

agosto: sab 1 /lun 3 /mart 4/ mer 5 /giov 6 /ven 7 / la Manifattura rimarrà aperta fino al 14 agosto

Giovedì 16 luglio
ORE 18.00 Sentieri nel parco… spazio creativo per piccoli curiosi a cura dell’Associazione Baba Jaga Narrazione animata "L'olmo e la brezza": …la leggiadra brezza arrivò in primavera andando a trovare l'antico suo amico olmo, ma si rattristò vedendo come era invecchiato… Delicata ed antichissima fiaba persiana che mette in relazione forze e presenze della natura, per mostrarci quanto sia necessario il legame con ciò che ci circonda.
A cura di Ass. Baba Jaga


ORE 19:00 Picnic con Hell’s Kitchen
Hell’s Kitchen, il marchio italiano 100% chic recycle, realizza borse, caschi e accessori con la camera d’aria riciclata, le cinture di sicurezza delle auto e le t-shirt usate. A dimostrazione che la camera d’aria può rappresentare un’originale soluzione per uno stile di vita eco-sostenibile, sarà presente durante la serata organizzando un picnic eco-chic a lume di candela, ovviamente sulla camera d’aria. Portate il vostro cestino
in vimini, il plaid da picnic e la compagnia dei vostri amici!

http://www.hellskitchen.it

hell's kitchen


ORE 21:30 Scena Aperta
Compagnia Vertiges - Prossimo lontano
Coreografa: Nadia Pellegrini
Danzatrici: Caterina Oneto, Eleonora Merisio, Federica Madeddu, Lucia Taietti
Ieri sera un frassino
sul punto di dirmi
qualcosa – tacque.
Octavio Paz
L’albero
Simbolo del ciclo della vita in continua evoluzione: morte e rigenerazione.
L’albero
Comunicazione tra il sotterraneo, con le radici che scavano in profondità, la superficie della terra, con il tronco, e il cielo, con i rami attirati dalla luce del sole.
L’albero
Le fronde hanno il ruolo delle radici, le radici quello dei rami: l’albero capovolto.
L’albero
Simbolo femminile di forza creativa.
L’albero
La verticalità ascendente verso il cielo.
La Compagnia Vertiges vive a Bergamo ed è composta dalla coreografa Nadia Pellegrini e dalle danzatrici Caterina Oneto, Eleonora Merisio, Federica Madeddu e Lucia Taietti. La compagnia Vertiges nasce per esplorare la relazione del corpo e del movimento con la verticalità e l’orizzontalità. Il cuore del lavoro è costituito dalla ricerca intorno a temi legati alla danza contemporanea: l’equilibrio e il disequilibrio, il movimento e l’immobilità, la gravità e la vertigine, il peso e il passaggio del peso, l’appoggio dei piedi e delle mani, l’allineamento della colonna in verticale e in orizzontale. I muri, gli edifici, i porticati, le colonne, gli alberi… non vengono utilizzati soltanto per la loro funzionalità. “Danzando cerchiamo di tessere relazioni con l’invisibile del luogo, alla ricerca dell’identità poetica dello spazio. Appese alle corde incontriamo le nostre paure, guardiamo in alto e cerchiamo con gli occhi il cielo. Danzando cerchiamo di colmare la distanza da noi stesse”.

http://vertigesdanza.altervista.org/compagnia-vertiges.html

vertiges danza



DALLE ORE 19:30 ALLE 23:30 CORNER SHOP
BETTY & BOOKS libri d’arte, designer toys, sex toys
http://www.betty-books.com


www.myspace.com/lamanifattura
info