testata
 
 
  *home  

Un progetto che nasce come scelta nel continuare ad offrire una nuova progettualità teatrale e culturale, sperimentale ed articolata sull'universo femminile. Un momento di ascolto e di relazione attiva con il pubblico, riadattando lo spazio teatrale alla scena aperta del parco. Teatro, letture e danza con grande attenzione a storie femminili in tutti gli spettacoli proposti.

 
 
Venerdì 6 luglio - ore 21:30
Bodycar- BODYCARE - Silvia Silverio
Rifacendosi al lavoro di Vanessa Beecroft e Marina Abramovic, Silvia Silverio, artista performer, propone una messa in scena del proprio corpo attraverso una webcam, in un'interazione con la proiezione dello stesso attraverso oggetti che stimolino la costruzione di diverse identità.
Mercoledì 18 luglio - ore 21:30
STANZA 411 di Simona Vinci - Associazione Korekanè
 
 
Chiara Cicognani interpreta le parole di Simona Vinci dal suo romanzo Stanza 411: una donna si guarda allo specchio e racconta la storia di un amore, che potrebbe essere tra due persone qualsiasi, dalla nascita della passione al suo doloroso rifiuto.
 
 
Venerdì 20 luglio - ore 21:30
DI QUASI IMPOSSIBILE NON C'E' QUASI PIU' NULLA - Valentina Caggio
Liberamente ispirato ad Alice nel paese delle meraviglie di L. Carroll. Nasce dalla lettura e rilettura di un testo, che è poesia, è incubo, è crescita e consapevolezza, è violenza e aggressività, ma soprattutto è un sogno, un desiderio di un giorno.
 
  Mercoledì 25 luglio - ore 21:30  
  MONOLOCALE 95 METRI CUBI - LTD feat. Marco Benati  
 
ltd
Monolocale, lo spazio finito di novantacinquemetricubi che culla la nostra infinita memoria, strati di pensieri, ricordi, amori, sogni, paure, risvegli, resi tangibili dai banali gesti della quotidianità.Monolocale dove si vive da soli,ma non necessariamente in solitudine.
 
   
mappa
  OPEN CAFè
footer