testata
 
 
  *home  

Un progetto che nasce come scelta nel continuare ad offrire una nuova progettualità teatrale e culturale, sperimentale ed articolata sull'universo femminile. Un momento di ascolto e di relazione attiva con il pubblico, riadattando lo spazio teatrale alla scena aperta del parco. Teatro, letture e danza con grande attenzione a storie femminili in tutti gli spettacoli proposti.

 
 
Domenica 17 giugno - ore 19:30
ALL'OMBRA DI RAMI SFACCIATI CARICHI DI FIORI ROSSO VERMIGLIO - Gabriella Ghermandi
ghermandi
Una storia dalle sfumature femminili che racconta con voluta ironia, umorismo e leggerezza di una bambina, uno spaccato di vita segnato dai cambiamenti politici in Etiopia, dal suo rapporto con la sua famiglia e dal desiderio di scoperta.
Venerdì 22 giugno - ore 21:30
STUDIO PER GDA REDUX - Compagnia Gohatto
 
 
gohatto
Lo spettacolo, regia e ambienti sonori di Roberto Passuti, partiture fisiche ed adattamento di Anna Albertarelli, rappresenta un omaggio alla potenza/fragilità femminili attraverso un quadro in divenire ispirato alla figura di Giovanna d'Arco.
 
 
Domenica 24 giugno - ore 21:30
IL CALCIO IN FACCIA - Compagnia dei richiedenti asilo politico, Teatro dell'Argine
Il racconto di come "Africa 24" sfidò una delle squadre più forti del nostro campionato, e di come fu possibile che al posto dei veri giocatori della selezione africana in campo ci siano andati undici disperati che con il calcio non avevano proprio niente a che fare.
 
  Mercoledì 27 giugno - ore 21:30  
  PROIEZIONI - Bologna by now  
 
Letture teatrali tratte da grandi opere - Psicosi delle 4:48 di Sarah Kane, Il Caro Estinto di De Obaldia, La Moglie Ebrea di B. Brecht, Tabataba di B.M. Kolltès - reinterpretate, per la regia di Mamadou Dioume. Musiche di Gianluca Carta.
 
   
mappa
  OPEN CAFè
footer