Image
Top
menu

Berberè Milano

Lancio, evento inaugurale, ufficio stampa, interior design e immagine coordinata del locale, attività continuativa di marketing e comunicazione

 

Nello storico Circolo Sassetti, nel cuore del quartiere Isola di Milano, ha aperto il 3 ottobre 2016 il quinto locale della giovane società dei fratelli Aloe che ha rivoluzionato la pizza artigianale in Italia.
Il progetto Berberè, creato nel 2010 a Bologna, si è sviluppato con l’obiettivo di rielaborare la pizza valorizzandone l’artigianalità, mantenendo la sua anima pop senza sofisticazioni gourmet ma attraverso un lavoro di ricerca delle materie prime, di studio degli impasti, di sperimentazione delle farine e di cura sia nella preparazione e formazione dei suoi artigiani, sia dell’allestimento degli spazi in cui la pizza viene servita.
Come in ogni progetto Berberè, Comunicattive ha curato la creatività e la realizzazione del layout del locale e ha seguito la promozione (ufficio stampa, gestione sito web berbere.it, social network, distribuzione door to door, grafica degli allestimenti, immagine coordinata con biglietti da visita, insegne e menu), l’organizzazione dell’evento inaugurale (djset e live in stile anni ’50, gadget promozionali) e la consulenza per l’opera d’arte site specific.

Comunicattive ha studiato il concept architettonico e creativo di Berberè pizzeria in modo site specific, lavorando insieme allo studio Rizoma Architetture.
Il locale, composto da tre sale per un totale di circa 80 posti a sedere, ha subito interventi strutturali minimi ma funzionali con l’obiettivo di preservare il forte legame con il Circolo. Si sono mantenuti sia i pavimenti degli anni ’50, che gli stucchi originali del soffitto e i mosaici color beige che delineano il perimetro di alcune pareti. Berberè pizzeria omaggia l’atmosfera dei locali storici milanesi degli anni ’50 sia nella scelta dei materiali come il legno scuro, le piastrelle quadrate e il marmo, così come negli arredi interni, che mixano pezzi di antiquariato originali e contemporanei ma dal mood vintage ad elementi grafico-artistici colorati creati ad hoc, come i manifesti appesi alle pareti e il wall painting della sala principale, realizzato da Nabla&Zibe.

Foto di Francesca Sara Cauli e Bruno Galizzi.

 

SFOGLIA LA RASSEGNA STAMPA: