Image
Top
menu
25 ottobre 2017

Compagne di lotta libera: visioni Comunicattive a Gender Bender

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

gender bender

Dal 25 ottobre al 5 novembre si svolgerà a Bologna la XV edizione di Gender Bender, festival internazionale dedicato alle rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e di orientamento sessuale nella cultura e delle arti contemporanee. Ci ricordiamo bene le prime edizioni del festival: noi eravamo, allora, giovani attiviste, ci eravamo da poco incontrate fondando il nostro progetto Comunicattive, e probabilmente in qualche scatolone in garage abbiamo ancora le riprese in minidv di quei primi incontri, che parlavano di genere, generi, corpi e immaginari fuori dalla norma. Una delle iniziative che ci hanno fatto continuare ad amare questa città.

Dopo la bella esperienza dell’anno scorso, anche quest’anno proseguiamo la collaborazione con il festival, che nel frattempo continua a crescere in qualità ed ampiezza, coinvolgendo ormai 20 luoghi della città con oltre 100 appuntamenti.

Torniamo con la nostra proposta di visioni femministe, un percorso – e davvero solo uno dei molti possibili – parziale, situato e personalpolitico come lo è sempre qualsiasi pratica femminista. Si tratta di film, spettacoli, incontri che consiglieremmo alle nostre amiche e compagne, perché appassionano, rendono più complessi gli immaginari, costruiscono memoria, ci interrogano, a volte ci inquietano, e sono “materiale vivo” utile in quel viaggio di liberazione, trasformazione e desiderio che sono le nostre vite. Alcuni progetti ci hanno letteralmente entusiasmate, coinvolte e commosse, altri ci pongono qualche dubbio, ma riteniamo interessante proporveli e magari discuterne insieme. Ci hanno colpito ritratti di donne potenti (nel senso di potenza e non di potere), anche nei momenti di fragilità e incontri con corpi fuori dalla norma, altri sguardi sulla sessualità e altri amori di cui sentiamo tanto bisogno, tentativi di decostruire gli stereotipi che forse possiamo usare qui e ora, pratiche di attivismo, relazioni, passioni, amori e storie che vale la pena conoscere, infine artiste il cui lavoro abbiamo incontrato e sentiamo che ci riguarda.

 

Questi i film, gli spettacoli e gli incontri che vi consigliamo, buone visioni:

Corpi sonori. Presentazione della graphic novel di Julie Maroh
(La mostra delle tavole originali sarà aperta al pubblico fino al 26 novembre)
SPAZIO ZOO – 26 ottobre h. 18.30

R.OSA di Silvia Gribaudi
TEATRO LAURA BETTI – 26 e 27 ottobre h. 21 (Il 26, alla fine dello spettacolo, non perdete l’incontro con la coreografa Silvia Gribaudi, autrice dello spettacolo)

Signature Move di Jennifer Reeder
CINEMA LUMIÈRE – 26 ottobre h. 22.00

195 Lewis: episode 1-5 di Chanelle Aponte Pearson
CINEMA LUMIÈRE – 27 ottobre h. 20.30

Non so chi sei. Presentazione del libro di Cristina Portolano (questo lo abbiamo aggiunto dopo, ma non potevamo non segnalare il lavoro della bravissima Cristina Portolano ;-))
SENAPE VIVAIO URBANO – 28 ottobre h. 18.00

WoMAN & WOMAN di Andreas Constantinou
LABORATORIO DELLE ARTI – 28 ottobre h. 18.30 (Alla fine dello spettacolo coreografo e danzatore incontrano il pubblico).| 29 ottobre h. 21.00

Indie Pride 2017
TPO – 28 ottobre h. 19.00

A Quiet Passion di Terence Davies
CINEMA LUMIÈRE – 28 ottobre h. 22.00

Minor Place di Giorgia Nardin
ATELIER SÌ – 29 ottobre h. 18.00 (dopo lo spettacolo conversazione con Giorgia Nardin) | 30 ottobre h. 18.00 | 30 ottobre h. 21.00

Upon The Shadow di Nada Mezni Hafaiedh
CINEMA LUMIÈRE – 29 ottobre h. 18.00

A Million Happy Nows di Albert Alarr
CINEMA LUMIÈRE – 30 ottobre h. 22.00

Yes, We Fuck! di Antonio Centeno e Raúl de la Morena
CINEMA LUMIÈRE – 1 novembre h. 18.00

Il genere di Dio. Lectio magistralis di Selene Zorzi
CENTRO DELLE DONNE – AULA MAGNA SANTA CRISTINA – 1 novembre h. 18.30

Mercurial George di Dana Michel
ATELIER SÌ – 1 novembre h. 21.00 (dopo lo spettacolo Conversazione con Dana Michel) | 2 novembre h. 19.00

Carla Lonzi: un’arte della vita. Lectio magistralis di Giovanna Zapperi
CENTRO DELLE DONNE – AULA MAGNA SANTA CRISTINA – 2 novembre h. 18.30

Bolero / Trip Tic di Giorgia Nardin, Chiara Frigo, Francesca Pennini
ARENA DEL SOLE – 2 novembre h. 21.00

Quest di Jonathan Olshefski
CINEMA LUMIÈRE – 5 novembre h. 22.00