Image
Top
menu
18 marzo 2018

Apre Bio’s Kitchen ed è tutto un altro mangiare

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

“Un posto così mancava a Bologna”, ce l’hanno detto in tanti e in tante dopo l’apertura di Bio’s Kitchen, in via Galliera 11. “Mancava” perché il nuovo ristorante dell’azienda riminese non è solo bello da vedere ma anche piacevole da vivere. Lo studio d’architettura ArchiNOW, con cui abbiamo collaborato per la progettazione dell’insegna esterna e interna e per tutta la comunicazione all’interno del locale, ha realizzato un concept bellissimo, dal sapore orientale (nel senso filosofico del termine), votato alla leggerezza e all’armonia degli elementi, ispirato dalla Natura. E si vede.
Poi c’è la parte dell’offerta gastronomica del ristorante, che colpisce non perché originale ma perché vera: dietro ogni piatto c’è studio, ricerca (degli chef Pier Giorgio Parini e Marco Bonardi), professionalità del servizio, materie prime solo ed esclusivamente biologiche certificate, ed è tutto vero.
Così con Pier Pierucci, socio e responsabile marketing, abbiamo pensato a una campagna di lancio capillare e bella corposa per strumenti usati (affissioni, uscite su tutti i quotidiani locali, campagne adv Facebook, spot nei cinema, ufficio stampa, comunicazione durante e sul cantiere), una campagna che comunicasse in maniera semplice questo: è tutto vero.
Noi ci abbiamo creduto fin da subito, e chiunque abbiamo portato finora a mangiare i 40 piatti a base vegetale del buffet a pranzo, o i piatti creativi e tradizionali a cena, fino alle pizze, ci ha confermato che il gusto e la consapevolezza di Bio’s Kitchen si sentono, già da quando si entra.
Oltre alla campagna di lancio abbiamo curato anche tutta l’immagine coordinata del ristorante bolognese (tovaglietta, menu, biglietti da visita, landing page sul sito biositalia.com)